Skip to Store Area:

I benandanti - stregoneria e culti agrari tra cinquecento e seicento

Double click on above image to view full picture

Zoom arrière
Zoom avant

Plus de vues

I benandanti - stregoneria e culti agrari tra cinquecento e seicento

Auteur: Carlo Ginzburg

Disponibilité : épuisé.

22,00 €

Description rapide

Saggio storia


Stregoneria e culti agrari tra Cinquecento e Seicento. Con questo volume Carlo Ginzburg ha ricostruito una vicenda, che getta nuova luce sul problema generale della stregoneria. I "Benandanti" - così si chiamavano nel Friuli, tra la fine del Cinquecento e la metà del Seicento, i portatori di un culto della fertilità - si presentarono in un primo tempo come difensori dei raccolti contro le streghe e gli stregoni. Poi, in meno di un secolo, sotto la pressione degli inquisitori, eccoli inaspettatamente assumere i tratti degli odiati antagonisti. Questa trasformazione ha probabilmente valore esemplare. Le diramazioni al di là delle Alpi delle credenze imperniate sui "Benandanti" consentono di avanzare un'ipotesi generale sul significato e le origini della stregoneria popolare.
Auteur Carlo Ginzburg
Editeur Einaudi
Langue Italien