Skip to Store Area:

Dante. Il poeta, il politico, l'esule, il guerrigliero, il cortigiano, il reazionario

Double click on above image to view full picture

Zoom arrière
Zoom avant

Plus de vues

Dante. Il poeta, il politico, l'esule, il guerrigliero, il cortigiano, il reazionario

Auteur: Cesare Marchi

Disponibilité : en stock.

10,00 €
Ajouter les articles au panier Ajouter au panier

Description rapide

Letteratura, storia e critica: letteratura antica, classica e medievale


In questa biografia Cesare Marchi presenta un Dante in carne e ossa, con i suoi pregi e i suoi difetti, con le sue passioni e debolezze, orgoglioso, egoista, fazioso e vendicativo. Pur essendo documentata filologicamente, l'opera si rivolge al vasto pubblico, comprende un riassunto ragionato della "Commedia" e racconta il dramma di un perseguitato politico, guerrigliero inconcludente, professore mancato, cortigiano maldestro, che cominciò come democratico e finì reazionario, sognando un'utopistica Italia pacificata sotto il manto dell'imperatore.
Auteur Cesare Marchi
Editeur BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Langue Italien
Collection Saggi